fbpx

Classi in live streaming:
Palestre e Fitness on line, PRO e CONTRO

 

C’era un tempo in cui ai corsi collettivi in palestra, più si era meglio si stava.

Ora il Signor Covid-19 ha cambiato le carte in tavola.

É si, proprio così, ora devi fare i conti (in tutti i sensi) con:

  • metri quadri
  • ricircoli d’aria
  • rotoli di carta e disinfettanti

…neanche avessi studiato da termotecnico. 

Col senno di poi forse sarebbe stato meglio star un po’ più attenti alle lezioni di matematica quando eravamo alle superiori.

 

Ma come siamo soliti nel mondo del fitness, con entusiasmo ed inventiva abbiamo, più o meno tutti, cercato una soluzione e, chi più drasticamente chi più lentamente, siamo arrivati ad approcciare con i corsi OnLine.

In quarantena un po’ chiunque ha attivato le sue videocamere su piattaforme come Instagram, Facebook e social vari e finito il lockdown, forse, le ha spente.

Perchè non continuare su quel filone?

Ora sicuramente anche tu, come me, ti trovi a dover risolvere quei problemi legati a spazi ed affluenze che caratterizzano questo periodo. 

Hai mai pensato quindi alle classi in Live Streaming?

 

In questo articolo voglio infatti analizzare le caratteristiche, vantaggi e svantaggi dei corsi fitness in live streaming sviscerando insieme qualche punto.

So che sta pensando: “Sì, Riccardo, ma come fai ad analizzarli in modo ampio?”

Semplice: ho provato tutto.

Sì, devi sapere che nel mio centro ho subito attivato questo servizio, partendo da attrezzatura banale e sistemi molto semplici per poi affinare la tecnica di ripresa, la location e migliorando quindi la qualità del servizio.

Con tutto il team Wellink, inoltre, abbiamo approfondito molto l’argomento, studiato piattaforme e sviscerato appunto gli aspetti positivi e negativi sia in termini di praticità e logistica sia in termini di business.

Partiamo da quelli che possono essere considerati gli aspetti positivi del trasmettere corsi fitness online o su una piattaforma di streaming dedicata.

 

SCARICA iL NOStro EBOOK completo:
Centro fitness e Fidelizzazione

 

Corsi Fitness streaming ecco i PRO:

 

  • NUMERO DI PARTECIPANTI ELEVATO
    Innanzitutto una lezione in live streaming permette di poter ospitare un numero quasi “infinito” di iscritti (e questo è già un bel punto a favore) e permette di portare avanti un servizio che potrebbe accontentare molti dei tuoi iscritti che per motivi vari tra cui la paura del Covid, la pigrizia nell’uscire di casa ed un cambiamento delle abitudini non sono più tornati in palestra.

 

  • RIPRESE COMODE SENZA COSTI AGGIUNTIVI
    Nell’andare a definire un palinsesto corsi potremmo pensare di inserire le lezioni Live “contemporaneamente” alle lezioni OnSite.

    Cosa voglio dire?


    Semplicemente potremmo pensare di “riprendere” l’istruttore mentre propone la lezione ad una classe in palestra portando agli iscritti che seguono da casa quell’entusiasmo e quell’interazione che senza “pubblico” farebbe fatica ad emergere.


    Un bel punto a favore di questa soluzione è che così non si andrebbero ad aumentare i costi della lezione…

 

  • ATTREZZATURA SEMPLICE E POCO INVESTIMENTO

Inizialmente pensavo che per creare delle lezioni in live servisse un investimento importante ma poi, informandomi bene, mi sono reso conto che con una somma modesta si riesce ad allestire una sala in modo completo.

Ti lascio qui sotto un elenco di cosa potrebbe servirti:

          • Senza dubbio una sala abbastanza luminosa (ma questa credo non manchi…);
          • Una videocamera che possa connetterti ad un programma di trasmissione come per esempio Zoom e di queste ce ne sono un infinità anche a cifre ragionevoli;
          • Un sistema di riproduzione audio, ma già ne sarai attrezzato;
          • Un Mixer che porti i segnali audio all’interno della piattaforma.

            Come vedi i punti a favore delle lezioni in Live streaming non sono pochi.

            Ovviamente non è tutto rose e fiori, ci sono anche degli aspetti negativi da valutare.

 

Vuoi il nostro ebook sulla fidelizzazione? Entra nella community e scaricalo gratis

Corsi fitness streaming, i CONTRO:

 

  • USER EXPERIENCE

Sicuramente una lezione “vissuta” online non avrà la stessa empatia che può darti una classe Onsite ma ti assicuro che può essere molto coinvolgente lo stesso.

Ci vuole quindi la consapevolezza che si sta “parlando” e facendo lezione ad un target preciso di persone.

Per alcuni le lezioni di fitness online saranno un ripiego, per altri la soluzione.

 

  • PROPOSTA TECNICA

    L’allenamento dal punto di vista tecnico dovrà per forza essere un po’ meno “complicato” vista la quasi impossibilità nell’andare a correggere gli iscritti online.

 

  • RODAGGIO

    Ad ogni lezione dovranno essere inviati i link di collegamento alle lezioni ma dopo le prime volte diventerà un’abitudine e non sarà più un problema.


    Così come per tutta la filiera delle trasmissioni online andrà imbastita una struttura con strumenti, compiti e ruoli esattamente come ogni volta che in un Centro Fitness viene attivato un nuovo servizio.

Come vedi, tirando le somme, le lezioni in Live possono essere un bel modo per stare accanto ai tuoi iscritti.

 

Sono semplici, facili da attuare e potrebbero risolvere più di qualche grattacapo dovuto alle impostazioni ed ai regolamenti vari che attualmente ci limitano.

 

Il fitness che troveremo, a mio avviso, non sarà più uguale a quello che ci ricordiamo, dovremmo essere veloci ed abili ad adattarci alle situazioni in continua evoluzione e non dovremo aver paura di cambiare!

 

 

Dopo la laurea in Scienze Motorie presso l’Università degli Studi di Padova, le sue mansioni spaziano da personal trainer e rasponsabile di sala fitness. Dal 2014 ricopre il ruolo di club manager e dal 2017 è business tutor di Wellink.

Riccardo Stocco

Business Tutor Wellink

Coffe Hour?
Prenota una sessione di approfondimento con il tutor Wellink

Scopri i prossimi eventi di Wellink